Biografia


Discografia

 
Eventi


Canzoni


Partiture per chitarra


Acquisti


Storia della m.p. brasiliana

Forme della m.p. brasiliana

Chjtarristi e
compositori brasiliani


Glossario afro-brasiliano


NAPOLI NOTTE
MUSICARTE
28 SETTEMBRE - 4 OTTOBRE 1995
-------------------------------------------------------------

FRANCO ANGRISANO E STEFANO RUSSO AL SALOTTO TOLINO
L'ENTRATURA DI DUE "GIOVANI" ARTISTI

di Gino Cappa
Una dilettevole mattinata si è svolta Domenica 17 Settembre al Salotto del maestro Salvatore Tolino, sempre impegnato ad organizzare manifestazioni artistiche per "gli amici della Domenica".
Con l'entratura (così preferisce definire il suo intervento), il critico Mario Balzano ha presentato l'affermato attore Franco Angrisano ed il giovane, ma valente chitarrista, Stefano Russo.
Franco Angrisano, che la sera precedente era stato ammirato in uno spettacolo televisivo tratto da una commedia di Eduardo De Filippo, "Vincenzo Pretore", è un attore conosciuto dalla grande platea per avere al suo attivo numerose partecipazioni a rappresentazioni teatrali, cinematografiche e televisive nelle quali ha sempre fornito conferma della sua bravura di artista.
Ha lavorato nella compagnia scarpettiana costituita da Eduardo De Filippo e, per diverse stagioni teatrali, nella stessa compagnia del grande attore-autore-regista.
Successivamente ha recitato con il figlio Luca, ed in una compagnia presentata dalla compianta Luisa Conte.
I meno giovani lo ricorderanno come il sagrestano Giacinto dello sceneggiato I Ragazzi  di Padre Tobia del 1968, uno spettacolo televisivo riservato, per l'appunto, ai ragazzi.
Ha intrattenuto l'uditorio con barzellette, aneddoti e con la declamazione di alcune poesie napoletane.

Stefano Russo si definisce chitarrista-cantante.
Infatti il suo professionismo "inerisce" il suonare la chitarra classica (essendo diplomato in tale strumento musicale), privilegiando, però, l'esecuzione di musiche brasiliane come quelle che ha portato all'ascolto degli intervenuti al Salotto Tolino, concludendo il programma con alcune canzoni napoletane da lui cantate.

Applausi e riconoscimenti hanno ottenuto i due artisti sia da parte del maestro Salvatore Tolino che del folto numero degli Amici della Domenica



Franco Angrisano                        Stefano Russo                         Salvatore Tolino